Mit dem neuen Kindes- und Erwachsenenschutzgesetz sind auch für die Betreuung und Begleitung von älteren Menschen einige Massnahmen verbindlich vorgegeben.
 

Autorità di protezione dei minori e degli adulti APMA

Dal 1° gennaio 2013 è entrato in vigore il nuovo Diritto di protezione degli adulti e dei bambini. Esso prevede anche alcune disposizioni vincolanti in merito all'assistenza e all'accompagnamento di persone anziane. Le istituzioni devono stipulare un accordo di assistenza scritto con gli assistiti e verificare se, nel caso di un'incapacità di giudizio, esiste un mandato di previdenza (precedentemente definito disposizioni del paziente).  È prescritta espressamente la libera scelta del medico, diritto che può essere limitato solo per motivi importanti. Inoltre è necessario seguire delle severe condizioni se sono prescritte misure di limitazione del movimento.

 

Autorità di protezione dei minori e degli adulti (APMA)
Curaviva, il nuovo diritto della protezione degli adulti

Docupass - le disposizioni per i casi d'emergenza, Pro Senectute Grigioni