Besonders wirksam  zur Senkung des Sturzrisikos sind Aktivitäten, die auch gesellige Aspekte berücksichtigen wie zum Beispiel Tanzen, Tai-Chi oder Rhythmik.
 

Sicuri sulle gambe

Le cadute in età avanzata, diversamente che in gioventù, spesso comportano fratture ossee e lunghi periodi di convalescenza. Non di rado a tali eventi è legata la perdita della mobilità e con essa di un'ampia parte dell'autonomia. Grazie a un allenamento specifico per la forza e l’equilibrio, alla stimolazione dell’attenzione per migliorare la capacità di reazione e una corretta alimentazione – assumendo, per esempio, proteine e la vitamina D – è possibile ridurre i rischi di cadute del 50 percento. Attività di società, quali il ballo, il tai-chi o esercizi complessi di tipo motorio e cognitivo, eseguiti a ritmo di musica, sono particolarmente efficaci. Altre misure preventive sono le visite regolari presso il proprio dottore per verificare vista e udito, per controllare gli effetti collaterali dei medicamenti, nonché la ricerca nel proprio appartamento e nelle immediate vicinanze di passaggi pericolosi.

Sicuri sulle gambe
Gambe forti per camminare sicuri
 

L'ufficio prevenzione gradita con indicazione della fonte (upi) è il centro svizzero di competenza per la prevenzione degli infortuni al servizio della popolazione. Svolge ricerche negli ambiti della circolazione stradale, dello sport, della casa e del tempo libero e ne divulga i risultati attraverso consulenze, formazioni e campagne destinate tanto agli ambienti specializzati quanto al vasto pubblico.

L'upi ha pubblicato la nuova brossura sul tema "indipendenti fino a età avanzata". La invitiama di addentarsi con materia

  • Rischio di caduta
  • Contesto abitativo
  • Allenamento
  • Ulteriori misure
  • Alimentazione

nella brossura.

Opuscolo Selbständig bis ins hohe Alter (DE)